Loading...
BABELEBABELE

La memoria di un secolo

 Sala Anziani
22/10/2016 - 12:00
Giuseppe Sgarbi e Antonio Giusti
con Vittorio Sgarbi e Fabio Canessa

Vittorio Sgarbi introduce il lavoro di suo padre Giuseppe, autore a novant’anni di due romanzi di successo a cui si affianca Lei mi parla ancora (Skira) in uscita in questi giorni, un memoir che si muove intorno alla figura di Rina, la moglie amatissima recentemente scomparsa. Con loro Antonio Giusti, anche lui novant’anni e un libro in uscita: Memorie scompagnate che racconta un novecento vissuto in casa propria tra conversazioni improbabili con Eugenio Montale e Carmelo Bene.

Giuseppe Sgarbi

Farmacista, amante di poesia, grande cacciatore e padre di due protagonisti della nostra scena culturale come Vittorio ed Elisabetta Sgarbi. Il suo esordio letterario “Lungo l’argine del tempo - Memorie di un farmacista” (Skira) è del 2014 e racconta di una campagna antica al confine tra due terre...

Antonio Giusti

Antonio Giusti, nato nel 1932, nel corso della sua lunga attività industriale non ha mai abbandonato la passione per la letteratura che lo accompagna fin da ragazzo. Ha scritto due fortunati romanzi – La fabbrica dei Soldi (1998), I milanesi mancati (2000) – dove ha messo a frutto la sua conoscenza...

Vittorio Sgarbi

Tra i più preparati critici della storia dell’arte, personaggio istrionico dalle indiscusse qualità dialettiche e artistiche.Ogni sua iniziativa, ha il potere di catalizzare l’attenzione e l’ammirazione del grande pubblico al quale il critico ha la capacità di rivolgersi in modo diretto, semplice,...

Fabio Canessa

Fabio Canessa insegna Italiano e Latino al Liceo Giosuè Carducci di Piombino ed è docente di Verità all'Università di Aristan. Critico "militante, a metà strada tra pagina e schermo", scrive di cinema e di letteratura su vari giornali. Appassionato di musica, ha scritto il libro "Azzurro", edito...

Newsletter

Iscriviti alle newsletter per restare sempre aggiornato sulle nuove attività del Comune di Padova.