Loading...
BABELEBABELE

Andrea Pennacchi

Attore e autore, si è formato al Teatro Popolare di Ricerca e ha proseguito la propria formazione seguendo corsi con Mamadou Dioume del C.I.C.T. di Peter Brook, Vayu Naidu dell’Intercultural Storytelling Company Brumhalata di Birmingham, Eimuntas Nekrosius, Moni Ovadia, Marco Baliani, César Brie e Laura Curino. Come autore e attore ha portato sul palco Il Tao di Bruce Lee: un drago in giardino, Imprenditori, con la regia di Mirko Artuso, ed Eroi, finalista al Premio Off 2011 del Teatro Stabile del Veneto. Si è dedicato per anni al progetto di teatro carcere al Due Palazzi di Padova, collaborando con Maria Cinzia Zanellato del TAM Teatromusica, e componendo alla fine di questa esperienza lo spettacolo Annibale non l’ha mai fatto. Da anni è protagonista e autore, assieme al musicista Giorgio Gobbo, delle Lezioni Spettacolo distribuite da Arteven - Circuito Teatrale Regionale nelle scuole superiori del Veneto (Capitan Salgari alla riscossa, Ippolito Nievo e la spedizione dei Mille, Andrea Palladio - libri ruderi e duro lavoro, Giorgione - cacciatore di quadri, Galileo - le montagne della luna e altri miracoli, Viva Verdi e La Grande Guerra - Risveglio di primavera). In qualità di attore ha accompagnato Natalino Balasso nella seconda edizione di Fog Theatre e ha recitato in cinque produzioni del Teatro Stabile del Veneto. Per il cinema, ha recitato nei film Io sono Li e La prima neve di Andrea Segre, ne La sedia della felicità di Mazzacurati e in Leoni, per la regia di Pietro Parolin. Per la televisione ha recitato in L’Oriana, regia di Marco Turco, e in Grand Hotel, regia di Luca Ribuoli. Con il suo spettacolo, Villanpeople, insieme alla compagnia veneziana Pantakin, ha partecipato al Festival Trame d’autore del Piccolo Teatro di Milano.

Altri Ospiti

Newsletter

Iscriviti alle newsletter per restare sempre aggiornato sulle nuove attività del Comune di Padova.